Commenti

Nessun commento
Commenta per primo
MRAwebAPP

Due Testimonianze di chi pratica

Scritto il 13/06/2017
da Maestro MRA


PUBBLICO DUE TESTIMONIANZE ARRIVATIMI DOPO UN ANNO DI PRATICA...SRANA LA COINCIDENZA. LE PORTO A VOSTRA CONOSCENZA PERCHE' DIMOSTRANO COSA SIA L'ALCHIMIA DEL METODO O ALCHIMIA GRANDE CHE PORTO LE LETTERE SONO TUTTE FIRMATE:

PRIMA TESTIMONIANZA

Riassunto di un anno di Alchimia.
Un'anno fa ero proprio un'altra persona, me ne accorgo guardano indietro a come reagivo agli eventi, alle sconfitte, con paura e insicurezza, sballottata a destra e a sinistra senza avere un centro.
Ringrazio l'Alchimia che mi ha trasformata (solve et coagula) donandomi pace, radicamento ed equilibrio.... essa ha eliminato i limiti che mi allontanavano dal Nume che in realtà era sempre presente ma come un sordo io non udivo la sua voce... Adesso posso percepirlo in quel silenzio che normalmente evitavo, questa è per me un esperienza grandiosa... Ora mi sento bene nel mondo, provo amore per me stessa e non do più importanza a quello che pensa e dice la gente (oh che liberazione)
Grazie infinite a te Riccardo Villanova che mi hai trasmesso questa conoscenza con passione volontà e amore per l'essere umano.... Un inchino maestro caro

SECONDA TESTIMONIANZA

Buongiorno Maestro,
le vorrei fare un piccolo punto sullo stato della mia pratica. 
È passato da poco un'anno da quando ho iniziato a praticare con lei (siamo al primo giro di boa 😂), tralasciando una piccola svogliatezza ad inizio gennaio, ho sempre praticato e continua a praticare con passione (mi piace!), facendo tutte le lavorazioni che mi ha suggerito. Con l'aggiunta di alcune sperimentazioni extra che mi son concesso (tutte comunque soft e senza eccedere!), di cui alcune riuscite altre meno, ma son servite tutte per fare esperienza pratica. 
Il bilancio globale è abbastanza soddisfacente, sento di aver raggiunto un buon punto di equilibrio ed una maggiore centratura. Mi sento molto più stabile (ed a volte anche impassibile) verso gli avvenimenti esterni che mi circondano. 

................................................................( OMISSIS...ESSENDO COSE MOLTO PERSONALI) ....................e questo nonostante abbia modificato la routine quotidiana congiunta al lavoro che ancora non procede come dovrebbe, non ha stravolto la mia pacatezza acquisita. 
In periodi passati sarei stato nervoso, agitato, molto preoccupato.
Questo stato interiore è un ulteriore testimonianza, nonché ottimo termometro, che la pratica funziona e lo si vede tangibilmente anche alle prime difficoltà extraordinarie.

Sul lato psichico, oltre ad una maggior presenza, incomincio a notare che il mio campo di coscienza si sta leggermente ampliando: inizio a percepire odori, suoni, energie anche al di fuori del mio campo di attenzione del momento. Non succede sempre, probabilmente questo deriva dal fatto che ancora non ho acquisito quella serenità interiore a cui tendo, ma in ogni modo accade sempre con più frequenza e ne son felice. 
Come già accennato su wa, anche il calore interno sento che è sempre più alto, coinvolge soprattutto piedi, mani e petto, a volte anche il retro della nuca.

Un altra cosa che ho notato è che le giornate scorrano velocemente, molto velocemente, allo stesso modo, come una contraddizione inspiegabile, tutto si muove lentamente intorno a me.

Una postilla la dedico anche ad................., son felice del lavoro che sta facendo, .....................(OMISSIS)..........................Sta migliorando a vista d'occhio. 
Parte della mia forza di questo periodo dipende anche dalla sua presenza, è la mia roccia o meglio la mia spada nella roccia, stabile e ben salda. 
A presto mio adorato Maestro. 
Un inchino

UN INCHINO A VOI CHE PRATICATE CON ENTUSIASMO E REGOLARITA' E NE VEDETE GLI EFFETTI CHE SI SCONTRANO CON TUTTI CLOO CHE NON CONOSCENDO DISSERO CHE FACCIO TISANINE....
MA COME SI DICE
AD OGNUNO IL SUO.
MRA